Loading
Telefono :
+39 0953527172
Indirizzo :
Via Vincenzo Giuffrida n. 176 , Catania
Email :
info@sbengineering.it

LAVORI PER L’ACQUISIZIONE, IL RECUPERO ARCHITETTONICO ED IL RIUSO PER FINI MUSEALI DI IMMOBILI PRIVATI

Descrizione

L’Amministrazione comunale di Reitano, guardando con interesse al proprio passato, si è fatta promotrice di un progetto volto all’acquisizione ed al recupero di un immobile sito nel centro storico, al fine di realizzare un museo d’arte quale testimonianza del lavoro e della vita contadina. Il museo si presenta come una delle mete più significative di un itinerario turistico-culturale teso alla valorizzazione del patrimonio architettonico, storico, ambientale, culturale e sociale della comunità reitanese. Il fabbricato, un tempo adibito ad abitazione, è stato acquisito dal Comune nel 2007 e presenta quattro elevazioni di cui due seminterrate. Al primo piano seminterrato, con accesso dalla via Genio, vi sono tre vani adibiti a stalla e magazzino. La struttura portante verticale si compone di murature in pietrame di diversa tipologia costruttiva, tra cui murature a sacco e murature in pietra squadrata. Tra le strutture orizzontali si distinguono volte a vela negli ambienti di rappresentanza e solai lignei negli altri locali, tra cui la struttura lignea del tetto a due falde con manto di copertura in coppi siciliani. I lavori di miglioramento conservativo dell’edificio hanno interessato il rifacimento di alcune parti strutturali ed il consolidamento di altre al fine di conferire un maggior grado di sicurezza senza modificarne il comportamento strutturale globale e la conformazione stilistico-architettonica. Conformemente a tale filosofia d’intervento, il riuso per fini museali dell’immobile prevede: - La destinazione del piano terra, rispetto alla via Genio, ad uso foresteria per i fruitori dell’itinerario turistico culturale. I tre vani che compongono il piano sono adibiti, uno per il deposito, uno per la sosta e l’altro per il ristoro. - La destinazione di una parte del secondo piano e del piano terra rispetto alla via S.Pietro, a direzione e uffici. La restante parte del piano composta dai vani destinati a camera e cucina, insieme al piano soprastante, formano un’appendice al museo di particolare interesse per la presenza di manufatti quali forni per la panificazione, la cucina in muratura, il camino, etc.

Cliente

---

Data

---

Luogo

---

Categoria